Analisi sismica 2017-01-22

Si segnala al momento, un forte incremento dei micro sismi tra 1 e 3 mag. Richter nella zona di Amatrice e paesi limitrofi.


La situazione più a nord, invece, appare meno attiva

Si segnalano anche alcuni articoli usciti in questi giorni che indicano per possibile la attivazione della faglia di Montereale con un sisma probabile tra 6 e 7 di magnitudo Richter (dichiarazione del sismologo Christian Del Pinto)

https://www.forexinfo.it/faglia-Montereale-Del-Pinto-non-espresso-potenziale

L’ allerta lanciato per le dighe

http://www.leggo.it/news/italia/terremoto_allarme_grandi_rischi_diga_lungo_faglia_si_teme_effetto_vajont-2211390.html

Articoli dell’ ANSA in merito

http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2017/01/21/grandi-rischi-possibili-forti-scosse-in-aree-vicine-_a9e422b1-f16b-4f98-8a61-a2b0920f8e6c.html

http://www.ansa.it/abruzzo/notizie/2017/01/21/grandi-rischi-possibili-forti-scosse_5b2a0494-24f7-4717-aa55-f68bbfc24c07.html

http://www.ansa.it/scienza/notizie/rubriche/terrapoli/2017/01/22/diga-di-campotosto-nessun-pericolo-imminente-di-un-effetto-vajont-_af3bf823-d8e1-4598-a205-496162a551f4.html

Il comunicato della Protezione Civile del 20/01/2017: si riunisce la Commissione Grandi Rischi-Settore Rischio Sismico

http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/view_com.wp?contentId=COM62151

L’ Analisi del Prof. Moretti

La bella e completa analisi del Prof. Antonio Moretti che però non considera l’ aspetto geomagnetico e che dichiara che il ciclo delle faglie si è esaurito non rilevando pericoli ulteriori per quella zona.

 

L’ analisi ed intervista del Prof. Alberto Pizzi

Di visione opposta il Alberto Pizzi, professore di geologia all’Università di Chieti e Pescara che dichiara: “Sulla faglia di Campotosto abbiamo visto una rottura a sud (il 6 aprile del 2009) e una rottura a nord mercoledì scorso. Perciò la parte centrale della faglia ci preoccupa”
http://www.repubblica.it/cronaca/2017/01/23/news/alberto_pizzi_quella_faglia_e_in_un_equilibrio_precario_togliere_l_acqua_ora_puo_scatenare_un_sisma_-156691203/

 

In attesa di ulteriori dati

 

I commenti sono chiusi