Analisi sismica 2017-02-04

Pivot con riassunti ed ordinati per numero i sismi maggiori o uguali di magnitudo 3.0 divisi per giorno dal giorno 29 gennaio al 4 febbraio. Come si vede il giorno 3 febbraio c’è stato il picco massimo con 11 sismi di potenza >= a 3.0 di magnitudo Richter.

I seguenti due grafici mostrano una simulazione computerizzata generata per interpolare le curve di rischio secondo il nostro modello predittivo. Essendo un algoritmo sperimentale abbiamo generato entrambe le varianti. L’ algoritmo prende in esame i tre eventi del giorno 1, 3 e 4. La prima variante ipotizza potenza differenziata e flusso costante. La seconda potenza differenziata e flusso variabile. Se è vera la prima slide avremo oltre alla serie di sismi del giorno 3, come da analisi pivot, anche una serie di sismi più forti il giorno 7 sull’ Europa. Se invece è vera la seconda variante che interpola il primo grafico con un valore arbitrario di depotenziamento, avremo solo i sismi del giorno 3 e poi, sempre che non arrivi altro, i fenomeni andranno a scemare. Ricordiamo che questo algoritmo è sperimentale e non è mai stato provato prima e quindi la proiezione è solo a fini di studio.

Terza variante forse più probabile. Secondo questa simulazione anche domani dovremmo avere diversi sismi

 

Situazione al 4/02/2017

Continua lo sciame sismico tra Norcia ed Amatrice. Le immagini si riferiscono alle ultime 24 ore, periodo di massima attività sismica di questa settimana.

Si notano anche alcune scosse di lieve entità più ad est di questa zona

Si segnala che la faglia ad est è lunghissima e attraverso tutto l’ Appennino

Inoltre sempre il giorno 3 abbiamo avuto numerose scosse anche considerevoli nel Tirreno in area laziale.

Invece vicino a Sansepolcro solo alcune scosse strumentali concentrare nella parte est del lago della Madonnuccia.

In attesa di ulteriori dati

Aggiornamento 05/02/2017 ore 14 UTC

NEWS: Scossa di magnitudo 2.2 nel Vesuvio ad appena 0,8 Km di profondità

https://www.facebook.com/monitoraggiovesuvio/

 

I commenti sono chiusi