Disclaimer

Le presenti analisi si basano su algoritmi di analisi predittive e su uno storico in continuo aggiornamento. Anche gli algoritmi sono in continuo perfezionamento. Questo però non esclude eventuali errori nella analisi che sono sempre possibili poiché le analisi al momento non sono basate sull’ analisi delle onde ELF ma solo su dati satellitari. Sarà nostra cura migliorare di continuo gli algoritmi ed è nostro obbiettivo arrivare a formulare delle analisi sicure basate sulle onde ELF. Nel frattempo questo è quanto di meglio ora possiamo fare ma ricordiamo all’ utente che ci legge che le analisi si basano su protocolli statistici che hanno sempre almeno un 30% di errore. Quindi non sono mai da ritenersi certe al 100%.

Né è possibile definire con certezza le aree, ma solo, ad ora, orientativamente il meridiano. C’è da dire che l’ attivazione sisimica, secondo i dati in nostro possesso, incide maggiormente statisticamente parlando su faglie già attive. Ma non è detto che tutti sismi vengano attivati da fenomeni solari. E’ infatti noto che esistono sismi attivati da fenomeni come il fracking. Questi fenomeni sono a noi del tutto invisibili.

Né è possibile nemmeno calcolare con precisione giorno e ora ma solo una forbice temporale che può variare da qualche ora a 5 giorni per i fenomeni più importanti ma a volte può arrivare fino a 15 giorni nel caso di fenomeni di variazione geomagnetica estrema.

Alfredo Benni

 

AVVERTENZA
Le immagini provengono da siti scientifici ufficiali ma abbiamo impiegato molto tempo a selezionarle e sceglierle. Le analisi invece sono nostre elaborazioni. Invitiamo pertanto i gentili utenti che ci leggono e usano i dati, che noi abbiamo selezionato per loro, a rispettare il nostro lavoro e a condividere il sito nella sua interezza senza prendere parti di esso per i propri scopi o quanto meno a citare la fonte. Grazie!

I commenti sono chiusi